Skip to content

Massaggio

novembre 6, 2016

image

Come uno scoglio caldo riceve l’onda così il mio corpo riceve le tue mani e così da scoglio divengo gabbiano e volo sopra il mare e vedo l’azzurro sotto di me e il sole si avvicina e i suoi raggi mi scaldano e le tue mani mi fanno cantare e io vivo del tuo brivido e mi incanto e voglio essere gabbiano per volare e scoglio per sentirti. E tu sei l’infinito del mare, il caldo del sole, l’orizzonte dei miei sogni.

Annunci

From → Uncategorized

One Comment
  1. Bellissima dedica.
    I massaggi, dati e ricevuti, sono un vero toccasana per il corpo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: